Con la sentenza n. 28294 depositata il 12/10/2020 la Suprema Corte di cassazione penale affronta il tema dell’accertamento del nesso causale nel campo della attività medico-chirurgica, ribadendo il principio secondo il quale, nel reato colposo omissivo improprio, il nesso causale tra omissione ed evento non può fondarsi solo sul coefficiente di probabilità statistica, dovendo il giudice verificarne la validità nel caso concreto, sulla base delle circostanze del fatto e dell’evidenza disponibile.
Call Now Button